Chi Siamo

medicoob_enL’idea di dare vita ad un’iniziativa “CooBEEration” nasce per la prima volta a Beirut nel 2010 – anno delle Biodiversità – a conclusione del IV Forum dell’Apicoltura del Mediterraneo, dove per la prima volta viene evidenziato in modo chiaro il ruolo fondamentale dell’ape e dell’apicoltura per la difesa e il mantenimento della biodiversità.

La campagna è stata attivata nell’ambito del progetto Mediterranean CooBEEration, nato nel 2014 e finalizzato a sostenere l’apicoltura e il suo ruolo strategico per la salvaguardia della biodiversità, il miglioramento della sicurezza alimentare e lo sviluppo socio-economico dell’area mediterranea.

Il progetto, co-finanziato dall’Unione Europea, è promosso dal Fondo di Enti Locali per la Cooperazione Decentrata e lo Sviluppo Umano Sostenibile (FELCOS Umbria), capofila dell’iniziativa; dalla Federazione degli Apicoltori del Mediterraneo (APIMED); dal Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo (UNDP), dall’Università di Bologna/Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-ambientali (DIPSA); dall’Università di Torino/Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari (DISAFA); dall’Istituto Nazionale Agronomico Tunisino (INAT).